Premio Comunicazione che fa Bene

In uno scenario come quello attuale in cui aziende e istituzioni vivono, ancor più di ieri, la necessità di riflettere sul loro ruolo all’interno della società, nasce il premio Comunicazione che fa bene, promosso da Oltre La Media Group e BeIntelligent. In questo percorso convergono le esperienze di TouchPointNews, impegnato nella promozione della cultura della comunicazione, e di EG Media SB, start-up innovativa for benefit con una forte expertise nella valorizzazione della responsabilità sociale e ambientale d’impresa, dal 2018 impegnata per promuovere la Comunicazione che fa Bene ed editore di Beintelligent.eu

Il Premio Comunicazione che Fa bene, che riprende il payoff di BeIntelligent, vuole portare all’attenzione di tutti l’importanza del ruolo cruciale dell’industria pubblicitaria nell’affrontare le sfide dello “Sviluppo Sostenibile” (SDGs 2030), puntando i riflettori su quelle marche che comunicano la propria sostenibilità ambientale e sociale e supportandole nello stabilirne i nuovi benchmark.

L’Award, ora alla seconda edizione, vuole premiare quei progetti che hanno scelto di utilizzare le risorse creative per migliorare il mondo in cui viviamo e contribuire a garantire un futuro sostenibile per tutti. Il premio per la “Comunicazione che Fa Bene” verrà assegnato alle campagne che avranno dimostrato di avere un impatto duraturo e misurabile nel tempo e a quelle imprese che hanno operato in modo autenticamente sostenibile tanto da essere riconosciute come tali dai propri stakeholder, riuscendo a distinguersi dai concorrenti. La “Comunicazione che fa bene” è un riconoscimento che nasce per promuovere quelle azioni di comunicazione virtuose capaci di sensibilizzare l’opinione pubblica e di generare un cambiamento positivo nelle abitudini dei cittadini e dei consumatori e che fonda le sue radici nel Manifesto per la Comunicazione che fa Bene promosso da BeIntelligent.

A guidare il giudizio dei Giurati quindi i 13 Impegni del Manifesto della Comunicazione che fa Bene, che tutti gli operatori del settore sono chiamati a sottoscrivere.

Scopri chi ha vinto la prima edizione e guarda tutte le campagne che si sono sfidate.

PREMIO press coverage